IMPRESA ZAPATA MIRALLES A TODI: FUORI IL N.1 CARBALLES

“DAL LEMON BOWL AI CHALLENGER, L’ITALIA È CASA MIA”

ELIMINATI MUSETTI E ZEPPIERI

 

Todi, 20 agosto 2020 – Bernabe Zapata Miralles firma l’impresa del secondo turno degli Internazionali di Tennis Città di Todi. Lo spagnolo classe ’97 ha eliminato il connazionale Roberto Carballes Baena, testa di serie numero 1 del Challenger targato MEF Tennis Events, con il punteggio di 6-2 6-1 in appena 67 minuti di gioco. Dominio totale dell’allievo di Carlos Navarro, protagonista di un match da incorniciare costellato di colpi vincenti.

Zapata Miralles: “Ho giocato la partita perfetta” – Nel postpartita le emozioni di Zapata Miralles: “Non mi aspettavo un successo così netto. Ho giocato benissimo, mettendo in pratica gli schemi che avevo preparato prima della sfida: la partita perfetta. Affrontavo un avversario che si trova bene sulla terra rossa, gli scambi sono stati molto lunghi ma sono felicissimo di averli comandati io. Qui a Todi mi sto esprimendo alla grande, non era affatto scontato dopo la lunga pausa del circuito: sono consapevole di potermela giocare con tutti ma voglio continuare a pensare partita per partita”. Poi le riflessioni sulle misure di sicurezza dell’evento: “L’organizzazione del torneo sta facendo un lavoro fantastico. Vengono rispettati il distanziamento sociale e tutte le altre misure di sicurezza del caso. Mi sento totalmente a mio agio, così riesco a concentrarmi sul mio tennis”. Zapata Miralles disputa tornei in Italia dall’inizio della sua carriera giovanile: “Tutto cominciò quando, da piccolo, mi allenavo con un coach italiano. Iniziai a disputare tornei in questo Paese quando lui aveva bisogno di tornare a casa, a partire da alcune tappe del Nike Junior Tour. Il livello dei tornei era molto buono anche grazie all’impegno della Federazione, che assieme agli organizzatori degli eventi ha sempre garantito manifestazioni davvero splendide. Ricordo con piacere il Lemon Bowl e i tornei Tennis Europe in giro per l’Italia: adesso gioco i Challenger e la Serie A1 con il Circolo del Tennis e della Vela di Messina. Amo l’Italia. La mia città preferita? Roma, ma anche in Sicilia mi sento come a casa”.

Rianna: “Musetti e Zeppieri miglioreranno ancora” – Fuori Lorenzo Musetti, sconfitto dal tedesco Yannick Hanfmann con lo score di 3-6 6-4 6-3, e fuori anche Giulio Zeppieri, battuto dall’argentino Facundo Bagnis con il punteggio di 6-2 6-4. “In questo torneo – ha affermato il responsabile del progetto over 18 della FIT Umberto Rianna – Lorenzo e Giulio hanno dimostrato ancora una volta di avere grandi capacità. Devono crescere soprattutto dal punto di vista della gestione emotiva e tattica degli incontri, ma lavorando con continuità e fiducia sono sicuro che potranno migliorare rapidamente”.

Risultati giovedì 20 agosto

Secondo turno

Bernabe Zapata Miralles b. Roberto Carballes Baena 6-2 6-1

Yannick Hanfmann b. Lorenzo Musetti 3-6 6-4 6-3

Facundo Bagnis b. Giulio Zeppieri 6-2 6-4

Condividi questo post su: