MORONI SHOW AL CHALLENGER DI TODI

SCONFITTO IN DUE SET ALCARAZ GARFIA

“OTTIMA PARTENZA, POI SONO STATO PIÙ SOLIDO DI LUI”

Todi, 17 agosto 2020 – Gian Marco Moroni ferma la corsa di Carlos Alcaraz Garfia negli Internazionali di Tennis Città di Todi. Al primo turno del tabellone principale del Challenger organizzato da MEF Tennis Events al Tennis Club Todi 1971, l’azzurro ha eliminato l’allievo di Juan Carlos Ferrero con il punteggio di 6-3 6-2 in appena 76 minuti di gioco.

Moroni protagonista a Todi – Una prestazione entusiasmante che soddisfa pienamente Moroni: “Sono partito molto bene sia nel primo sia nel secondo set strappandogli il servizio in apertura, sono stato più solido di lui. Avevo visto i suoi match nelle qualificazioni: ha un grandissimo dritto, risponde benissimo ed è molto forte di testa. E poi immagino che essere allenato e seguito da Juan Carlos Ferrero possa portargli enormi benefici”. Avanti anche Cedrik-Marcel Stebe (6-1 6-3 contro Andrea Vavassori) ed Elliot Benchetrit (6-1 6-4 contro Facundo Mena).

Altmaier giustiziere di Giustino – Daniel Altmaier ha fatto fuori, invece, Lorenzo Giustino con lo score di 3-6 6-3 6-2: “Sapevo che tornare in campo a livello internazionale non sarebbe stato semplice. Mi aspettavo difficoltà di vario genere e in effetti ad inizio match ho fatto fatica ad esprimermi come avrei voluto. Sicuramente aver lottato ed essere riuscito a spuntarla sul mio avversario mi dà fiducia, con l’obiettivo di ritrovare rapidamente la forma migliore per andare avanti nel torneo”. “Sono passati tanti mesi dalle ultime competizioni ufficiali disputate – ha continuato il tedesco -, abbiamo tutti fame di partite e di vittorie. Personalmente ho avuto anche un’ulteriore difficoltà: il mio allenatore è argentino, siamo stati lontanissimi per mesi. Sono davvero contento della ripartenza del circuito mondiale”.

I risultati di lunedì 17 agosto

Primo turno

Elliot Benchetrit b. Facundo Mena 6-1 6-4

Daniel Altmaier b. Lorenzo Giustino 3-6 6-3 6-2

Cedrik-Marcel Stebe b. Andrea Vavassori 6-1 6-3

Gian Marco Moroni b. Carlos Alcaraz Garfia 6-3 6-2

 

Condividi questo post su: